cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 20:47
Temi caldi

Design, tradizione ed eclettismo nella collezione Giorgetti 2014

11 aprile 2014 | 16.11
LETTURA: 2 minuti

alternate text

'Il senso delle differenze' è il tema che Giorgetti presenta al Salone del Mobile 2014, dove porta in scena la sua lunga tradizione nel settore dell'ebanisteria, mentre dai dettagli nascono progetti eclettici. L'azienda, fondata nel 1898 a Meda in Brianza, presenta una grande varietà di soluzioni d'arredo e di suggestioni estetiche.

I prodotti sono presentati in uno spazio di oltre 800 metri quadrati allestito nel padiglione 5 del quartiere fieristico di Rho. Gli ambienti sono caldi ed essenziali. Il legno è proposto in tutta la sua purezza, affiancato da vetro, tessuti e marmo.

Tra i designer che hanno collaborato alla nuova collezione Carlo Colombo che propone 'Town', un progetto trasformista, rappresentato da un mobile contenitore che riprendendo la forma di un parallelepipedo slanciato può essere accessoriato come libreria, scarpiera, cassettiera e mobile bar. L'involucro esterno è in noce canaletto; il contenitore interno è realizzato con inserti in cuoio e metallo. 'Anteo' è una serie di tavoli rettangolari o quadrati con la struttura della base in massiccio di noce canaletto e il piano proposto in cristallo in vari colori oppure in due versioni di marmo: oro Calacatta o Portoro. Sempre di Colombo il divano 'Ago', dal tratto leggero e minimale. 'Eva', omaggio alla donna con le sue linee sinuose e sensuali. si declina in una bergere, in un pouf e in una sedia. Gli elementi hanno una struttura esterna laccata in vari colori, oppure in cuoio o metallo con preziose finiture bronzo o titanio, realizzate grazie a un processo artigianale. Il rivestimento della collezione è in tessuto o pelle.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza