cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:02

Botta e risposta Di Maio-Fazio

14 dicembre 2018 | 14.44
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma /Ipa)
Roma, 14 dic. (AdnKronos)

Botta e risposta tra Luigi Di Maio e Fabio Fazio sulle retribuzioni. "Certo che c'è un caso Fazio in Rai - dice il vicepremier rispondendo alle domande dei commissari nel corso di un'audizione in Vigilanza - e spero che l'azienda avvii presto un'azione sul tema delle retribuzioni e delle società di produzione esterne. Questo tema fa parte delle sensibilità che abbiamo trasmesso ai nuovi amministratori Rai. Speriamo che prima possibile si possa ricostituire un clima di buon senso sulle retribuzioni".

Poco dopo arriva la replica di Fazio: "Gentile Sig. Ministro Di Maio, colgo al volo il suo auspicio al buon senso e Le do tutta la mia sincera disponibilità sin d'ora a parlare di televisione, di costi e naturalmente di ricavi, di opportunità, di compensi e guadagni e di ogni aspetto che riguarda la produzione dei programmi, delle produzioni esterne e del mio lavoro. E soprattutto, se lo riterrà utile, a parlare di prodotto e di contenuto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza