cerca CERCA
Domenica 25 Luglio 2021
Aggiornato: 11:08
Temi caldi

Donnarumma al Psg. Un anno alla Roma?

08 giugno 2021 | 10.24
LETTURA: 1 minuti

Per il portiere ricco contratto di 5 anni, ma a Parigi i portieri abbondano. Ipotesi prestito in giallorosso

alternate text
- (Fotogramma)

Gigio Donnarumma al Psg con un contratto ricchissimo prima di passare alla Roma in prestito. E' lo scenario che delinea il quotidiano francese L'Equipe, che accende i riflettori sul 22enne portiere della Nazionale italiana. Donnarumma, che lascia il Milan a parametro zero, pare destinato a firmare un sostanzioso quinquennale con il Paris Saint Germain. Il procuratore Mino Raiola avrebbe strappato un ingaggio da almeno 12 milioni netti a stagione per l'estremo difensore, accostato nelle ultime settimane al Barcellona e alla Juventus. La società bianconera, però, continuerà a puntare su Wojciech Szczesny, che ha un ingaggio non indifferente e che non sembra avere offerte da altri club.

A Parigi, secondo L'Equipe, Donnarumma potrebbe essere per adesso solo di passaggio. Il club di proprietà qatariota ha un parco portieri a dir poco affollato: Keylor Navas, anche lui blindato da un contratto dorato, è il titolare. A libro paga ci sono anche Sergio Rico, Alphonse Areola, Garissone Innocent e Marcin Bulka. E' difficile ipotizzare un'annata da panchinaro per Donnarumma, che quindi potrebbe vivere una stagione in prestito in attesa di tornare sotto la Torre Eiffel con i galloni da titolare. Dove? per L'Equipe è possibile un'annata a Roma, agli ordini di José Mourinho. Ipotesi complessa. In giallorosso, tra l'altro, Donnarumma non avrebbe nemmeno la chance di giocare la Champions League.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza