cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Egitto: alleanza pro-Morsi contro Riad, stop a sostegno a 'golpe'

10 marzo 2014 | 16.30
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - L'Alleanza nazionale a sostegno della legittimita', coalizione formata in Egitto per sostenere il presidente deposto Mohamed Morsi, ha chiesto all'Arabia Saudita di porre fine ''all'appoggio al golpe'' in Egitto pochi giorni dopo la notizia dell'inserimento del movimento dei Fratelli Musulmani nella lista delle 'organizzazioni terroristiche' indicate come tali dal governo di Riad. ''L'Arabia Saudita sara' sempre una bussola per tutti i musulmani - si legge in una nota dell'Alleanza riportata dal giornale Ahram Online - E' sorprendente, tuttavia, il continuo sostegno (del regno, ndr) al golpe. Questo sostegno e' a livello economico, politico e morale''.

L'Alleanza pro-Morsi invita Riad a rivedere la sua posizione e a ''stare dalla parte degli egiziani che difendono la propria liberta'''. Riad ha sostenuto le nuove autorita' del Cairo dopo la destituzione di Morsi nel luglio del 2013 e venerdi' ha inserito i Fratelli Musulmani, di cui Morsi e' espressione, nella lista dei 'gruppi terroristici'. Lo stesso avevano fatto le autorita' egiziane lo scorso dicembre.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza