cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 09:29
Temi caldi

"Epidemia è più estesa", allarme Usa

02 agosto 2020 | 21.39
LETTURA: 1 minuti

alternate text
La dottoressa Deborah Birx (Fotogramma)

"Quello che vediamo oggi è diverso rispetto a marzo e ad aprile". L'epidemia "è straordinariamente estesa. E' nelle zone rurali così come in quelle urbane". Sono le parole della dottoressa Deborah Birx, coordinatrice della task force della Casa Bianca, al programma State of the Union, in onda sulla Cnn.

"Chiunque viva in un'area rurale non è immune o protetto da questo virus. Se c'è un focolaio nella vostra zona o nella vostra città, e vivete in una casa con familiari e parenti, dovreste considerare davvero la possibilità di indossare una mascherina in casa nel caso foste positivi e aveste accanto a voi individui con altre patologie", dice Birx. "L'epidemia ora è diversa ed è più estesa, è sia rurale che urbana". L'esperta ha evidenziato l'importanza di arginare il virus negli stati meridionali e occidentali. "Non si tratta di individui super diffusori, ma di eventi che favoriscono il contaggio: dobbiamo bloccarli, dobbiamoo assolutamente adottare ulteriori precauzioni".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza