cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 18:45
Temi caldi

Facebook, 10mila posti di lavoro in Ue per 'Metaverse'

18 ottobre 2021 | 09.28
LETTURA: 1 minuti

Verso il lancio una nuova piattaforma rivoluzionaria per connettere le persone on line

alternate text
(Fotogramma)

Nei prossimi cinque anni Facebook punta a creare 10 mila nuovi posti di lavoro altamente qualificati nell'Unione europea nel quadro della realizzazione del cosiddetto 'Metaverse', una piattaforma di "esperienze virtuali interconnesse utilizzando tecnologie come la realtà virtuale e aumentata". L'annuncio è arrivato dal vicepresidente del gruppo, Nick Clegg, responsabile degli affari pubblici.

Per Clegg, ex vice primo ministro britannico, l'investimento è un "segnale di fiducia nella forza dell'industria tecnologica europea". Peraltro, aggiunge, "l'UE ha anche un ruolo importante da svolgere nel plasmare le nuove regole di Internet" contribuendo "a incorporare valori europei come la libertà di espressione, la privacy, la trasparenza e i diritti degli individui nel funzionamento quotidiano di Internet". L'annuncio arriva in un momento in cui il colosso dei social è sotto pressione a livello internazionale, dopo le accuse mosse da un ex product manager di Facebook all'inizio di ottobre circa la mancata trasparenza sui potenziali danni dell'esperienza sociale, ai quali sarebbero stati anteposti i profitti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza