cerca CERCA
Martedì 30 Novembre 2021
Aggiornato: 13:46
Temi caldi

Fase 2, salta informativa Conte alle Camere

14 maggio 2020 | 12.14
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Fotogramma

Non ci sarà nessuna informativa di Giuseppe Conte domani in Parlamento sulle nuove misure anti contagio Covid-19 in vista della 'ripartenza' del 18 maggio. L'ipotesi di un intervento già domani del presidente del Consiglio nella Aule parlamentari, apprende l'Adnkronos, era rimbalzata questa mattina tra Palazzo Chigi, Camera e Senato, tanto che i capigruppi delle varie forze politiche erano state preallertate, e c'erano anche degli orari di massima, alle 9.30 a Montecitorio, alle 11 a Palazzo Madama. Con la massima disponibilità del premier, pronto ad informare le Camere.

Dietro il rinvio, raccontano, ci sarebbero ragioni tecniche. Le nuove misure, che porteranno a un allentamento rispetto a quelle varate lo scorso 4 maggio, dovrebbero trovare dimora in un decreto legge, e non in un Dpcm. Di conseguenza -il ragionamento- sarebbe venuta meno la necessità di un'informativa, dato che il decreto dovrà passare obbligatoriamente dalle Camere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza