Cerca

Tragedia a Vibo Valentia, accoltella la sorella 94enne e si toglie la vita

ieri omicidio-suicidio a Rende

CRONACA
Tragedia a Vibo Valentia, accoltella la sorella 94enne e si toglie la vita

Immagine di repertorio (Infophoto)

Un uomo di 80 anni ha tentato di uccidere la sorella 94enne questa mattina e poi si è tolto la vita. Il pensionato, che viveva a Nicotera (Vibo Valentia), stava attraversando un periodo di depressione e questa mattina improvvisamente ha accoltellato la sorella, affetta da diverse patologie, e poi si è lanciato dal secondo piano della palazzina morendo sul colpo. La donna è stata portata in ospedale ma le sue ferite non sembrano essere gravi.


Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Tropea che hanno sentito i vicini e ricostruito l'episodio. Questo episodio segue di poche ore un'altra tragedia familiare avvenuta ieri sera a Rende (Cosenza). Un carabiniere in servizio a Paola ha ucciso la moglie e poi si è suicidato, in casa si trovava la figlia minorenne mentre l'altro figlio, anche lui minorenne, era fuori casa.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.