Torna l'ora solare, lancette indietro

CRONACA
Torna l'ora solare, lancette indietro

(Fotogramma)

L'incubo ogni anno è sempre lo stesso: quello di dimenticarsi del ritorno dell'ora solare e di sbagliare l'orario di un appuntamento. Ma quand'è che andranno spostate le lancette? E bisognerà metterle avanti o indietro? Quest'anno diremo addio all'ora legale nella notte tra sabato 28 e domenica 29 ottobre. Bisognerà spostare le lancette degli orologi un'ora indietro, dalle 3 alle 2 di notte. Con il cambio di orario si potrà quindi dormire un'ora in più.


In Italia l'ora legale è in vigore dal 1966 in linea con altri paesi dell'Unione Europea. In precedenza era stata usata per la prima volta nel 1916. Dopo essere stata abolita e riconfermata diverse volte, è stata definitivamente adottata dal nostro Paese con una legge del 1965, in un periodo in cui il fabbisogno energetico aumentava di continuo.

Il primo a proporre di introdurre l'ora legale per risparmiare energia è stato Benjamin Franklin nel 1784 ma la prima diffusione su larga scala si è avuta solo nel 1916 in Inghilterra quando la Camera dei Comuni di Londra ha dato il via libera al British Summer Time. L'ora legale resterà in vigore fino al 25 marzo.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.