Omicidio a Isola Capo Rizzuto, arrestato 16enne

CRONACA
Omicidio a Isola Capo Rizzuto, arrestato 16enne

(Fotogramma /Ipa)

E' stato arrestato l'autore dell'omicidio di Giuseppe Caterisano, avvenuto ieri pomeriggio a Isola di Capo Rizzuto (Crotone). I carabinieri della tenenza di Isola Capo Rizzuto, con il supporto dei colleghi del comando provinciale di Crotone, hanno arrestato un 16enne, parente delle vittima.


Caterisano, classe 1952, è stato ucciso a colpi di pistola davanti alla sua abitazione. Il 16enne, già nella notte, era stato sottoposto dai militari dell’Arma al test dello stub per verificare, attraverso accertamenti tecnico scientifici, se vi fossero su di lui tracce di residui di sparo. Da quel momento il ragazzo è rimasto in caserma e sentito con le garanzie difensive fino a quando, poco prima delle 7 del mattino, ha confessato e fatto ritrovare la presunta arma del delitto, una pistola automatica calibro 9, senza matricola. Il movente potrebbe essere legato a dissidi maturati in ambito famigliare. Il sostituto procuratore presso la procura per i minorenni di Catanzaro, Maria Rita Tartaglia, ha disposto per il 16enne il trasferimento al centro di prima accoglienza per minorenni di Catanzaro.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.