Sangue infetto, tutti assolti

CRONACA
Sangue infetto, tutti assolti

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Sono stati tutti assolti gli 8 imputati nel processo sulle morti causate da virus contratti con trasfusioni di sangue infetto. Tra loro anche Duilio Poggiolini, ex direttore del servizio farmaceutico del ministero della Sanità. I fatti risalivano agli anni '90. Gli imputati, accusati di omicidio colposo plurimo, sono stati assolti dal Tribunale di Napoli "perché il fatto non sussiste". La Procura di Napoli aveva a sua volta avanzato richiesta di assoluzione. Le motivazioni della sentenza saranno rese note entro 90 giorni.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.