Cerca

"Non ho i soldi per mangiare", agenti aiutano pensionato ad Agrigento

CRONACA
Non ho i soldi per mangiare, agenti aiutano pensionato ad Agrigento

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Da cinque giorni non aveva più cibo. I soldi della pensione erano bastati solo per pagare le bollette e l'affitto di casa, così disperato e in preda allo sconforto un pensionato non ha trovato altra soluzione che contattare il 112. All'operatore del numero uno di emergenza l'anziano ha raccontato di vivere da solo e in condizioni economiche precarie in una casa del centro storico di Agrigento e ha chiesto aiuto. Senza soldi e senza niente da mangiare non sapeva più come andare avanti. 


L'operatore, dopo averlo rincuorato e rassicurato, gli ha garantito l'intervento della polizia. Così gli agenti delle Volanti si sono recati al supermercato e hanno acquistato acqua, pane, pasta, latte, scatolame vario, supportati anche dal gestore del negozio che, scoperta la storia del pensionato, ha consegnato loro gratis alcuni beni di prima necessità. Poco dopo, con la spesa acquistata, i poliziotti hanno raggiunto la casa dell'anziano, che visibilmente emozionato non ha potuto fare altro che ringraziare i suoi 'angeli' per l’immediato aiuto ricevuto.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.