Cerca

Covid, nel Lazio 195 nuovi casi. "Attesa crescita Rt ma sotto 1"

CRONACA
Covid, nel Lazio 195 nuovi casi. Attesa crescita Rt ma sotto 1

(Fotogramma)

"Su oltre 9mila tamponi, oggi nel Lazio si registrano 195 casi" di positività a Sars-CoV-2. "Di questi, 135 sono a Roma", mentre sono "3 i decessi". Lo comunica l'assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria Alessio D'Amato, che invita a "mantenere alta l'attenzione: ci attendiamo un lieve incremento dell'indice Rt, ma sotto il valore 1".


L'assessore sottolinea che è "attivo presso l'ospedale Sant'Eugenio il nuovo drive-in pediatrico nella fascia di età compresa tra 0-6 anni in collegamento con l'ospedale pediatrico Bambino Gesù, punto di riferimento per tutte le attività pediatriche (accesso presso il centro prelievi da viale Rhodesia). Attivo anche il drive-in presso l'Irccs Santa Lucia (Asl Roma 2 - ingresso da via Ardeatina 354), con l'obiettivo di incrementare la sicurezza e l’inclusione delle persone con disabilità".

"Nella Asl Roma 1 - dettaglia D'Amato - sono 55 i casi nelle ultime 24 ore e di questi 5 sono di rientro, 3 con link dalla Sardegna, uno dalla Francia e uno dalla Romania. Ventotto sono i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 2 sono 49 i casi nelle ultime 24 ore e tra questi 3 sono i casi con link alla comunità del Perù. Sei sono i contatti di casi già noti e isolati e 10 individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 3 sono 31 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di 11 casi di rientro, uno con link dalla Sardegna, 2 dalla Romania, uno dalla Repubblica Ceca, uno dalla Spagna, 2 dalla Campania e 4 con link alla comunità del Perù. Quattordici sono i contatti di casi già noti e isolati".

"Nella Asl Roma 4 - continua l'assessore - sono 6 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 5 sono 19 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di 2 casi individuati in fase di pre-ricovero e 15 sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 20 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di 18 contatti di casi già noti e isolati".

"Nelle province - conclude D'Amato - si registrano 15 casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono 4 i casi e si tratta di un caso di rientro dalla Romania e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Frosinone si registra un caso. Nella Asl di Rieti si registrano 6 casi e si tratta di 3 casi con link a un cluster noto e isolato e un caso di rientro dalla Romania. Nella Asl di Viterbo si registrano 4 casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati".

Riguardo all'influenza D'Amato riferisce che "dal 24 settembre saranno distribuite le prime 400 mila dosi del vaccino antinfluenzale alle Asl. L’obiettivo è quello di vaccinare 2,4 milioni di cittadini".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.