Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Grecia, Hollande domani riceve Merkel su conseguenze del voto

ESTERI
Grecia, Hollande domani riceve Merkel su conseguenze del voto

(Infophoto)

Il presidente della Repubblica francese, François Hollande, riceverà domani all'Eliseo il cancelliere tedesco, Angela Merkel, per valutare le conseguenze del referendum in Grecia. Lo rende noto l'Eliseo in un comunicato. In seguito all'incontro avranno una cena di lavoro. Questo incontro, si legge nella nota, "si inserisce nell'ambito della cooperazione permanente tra la Francia e la Germania per contribuire ad una soluzione durevole in Grecia".


Stando a quanto rivela il settimanale tedesco Spiegel, alla notizia che Alexis Tsipras aveva deciso di indire il referendum odierno, Merkel avrebbe reagito nel corso di una riunione ristretta della Cdu definendo la politica di Tsipras "rigida e ideologica". Il premier greco "sta portando il suo Paese a sbattere contro un muro, ad occhi aperti", avrebbe detto Merkel.

Secondo Spiegel, le parole pronunciate da Angela Merkel sono state confermate da numerosi partecipanti alla riunione di partito tenutasi lunedì scorso alla Konrad Adenauer House di Berlino. Stando ai testimoni, la cancelliera era sconcertata dal fatto che Tsipras potesse "giocare alla roulette con un intero Paese".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.