Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Incendio Grenfell Tower, si va verso l'accusa di omicidio colposo

ESTERI
Incendio Grenfell Tower, si va verso l'accusa di omicidio colposo

(Afp)

Secondo gli investigatori, ci sono "motivi sufficienti" per definire la strage della Grenfell Tower di Londra "un omicidio colposo provocato da una o più aziende". E' quanto emerge in una lettera della Metropolitan Police inviata ai residenti del grattacielo, dove oltre 80 persone sono morte a causa dell'incendio scoppiato la notte del 14 giugno.


Secondo quanto si legge gli agenti del Met hanno "sequestrato una grande quantità di materiale e hanno raccolto un gran numero di testimonianze". "Dopo una valutazione iniziale di tali informazioni, l'ufficiale che ha condotto l'inchiesta ha notificato al Royal Borough of Kensington e la Chelsea and the Kensington and Chelsea Tenant Management Organisation (ente delle case popolari di Kensington e Chelsea ndr), che esistono ragionevoli motivi per sospettare che ogni organizzazione abbia commesso il reato di omicidio colposo nell'ambito del Corporate Manslaughter and Corporate Homicide Act 2007".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.