Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Il capo della Cia incontra Kim

ESTERI
Il capo della Cia incontra Kim

(Afp)

Tra Mike Pompeo e Kim Jong Un "l'incontro si è svolto senza intoppi e si è sviluppata una buona relazione. Si lavora ai dettagli del summit. La denuclearizzazione sarà una grande cosa per il mondo, ma anche per la Corea del nord!". Così in un tweet Donald Trump ha confermato e commentato la notizia - anticipata dal 'Washington Post' - dell'incontro top secret avvenuto in Corea del nord nel fine settimana di Pasqua tra il direttore uscente della Cia Mike Pompeo, nominato segretario di Stato, e il leader nordcoreano Kim Jong Un a Pyongyang. Pompeo si è recato in Nordcorea in qualità di emissario di Trump allo scopo di spianare la strada a colloqui diretti tra il leader americano e quello nordcoreano incentrati sul programma nucleare della Corea del nord. Trump ha annunciato che incontrerà Kim probabilmente ai primi di giugno.


"Pompeo ha avuto un grande incontro con Kim Jong-un, sono andati molto d'accordo. Pompeo è molto intelligente, sa andare d'accordo con gli altri". Donald Trump si esprime così a Mar-a-Lago, dove si è recato per il summit con il premier giapponese Shinzo Abe, sull'incontro avvenuto in Corea del Nord tra Kim Jong-un e Mike Pompeo.

Pompeo, ex direttore della Cia, rischia di non avere l'approvazione della commissione Esteri Senato? "No, penso che ce la farà. Credo che Mike Pompeo sua una persona straordinaria, sarà un grande segretario di Stato. Il nostro paese ha bisogno di lui", dice Trump.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.