Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Vertice in Corea del Sud, Kim declina l'invito

ESTERI
Vertice in Corea del Sud, Kim declina l'invito

(Afp)

Kim Jong-un non prenderà parte ad un vertice straordinario dei leader dei paesi membri dell'Asean in programma per lunedì e martedì prossimi nella città sudorientale sudcoreana di Busan. Ad annunciarlo sono stati i media di Pyongyang, precisando che Kim ha respinto l'invito a partecipare che gli era stato esteso dal presidente sudcoreano, Moo Jae-in, con una lettera personale fattagli recapitare il 5 novembre. Stando a quanto reso noto dall'agenzia di stampa nordcoreana Kcna, la Corea del nord non vede un motivo per cui Kim dovrebbe partecipare all'evento, riferisce l'agenzia Yonhap.


"Siamo grati per la fiducia e la sincerità della controparte meridionale ma speriamo essa possa comprendere il fatto che non siamo riusciti a trovare un motivo valido perché il presidente della Commissione per gli affari di stato visiti Busan". Pyongyang ha ripetutamente declinato le offerte di cooperazione e colloqui provenienti dal sud, contestando quella che considera un'eccessiva dipendenza di Seul dagli Stati Uniti nel gestire questioni inerenti alle relazioni intercoreane.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.