Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, Londra: "20mila morti in Gb? Buon risultato"

ESTERI
Coronavirus, Londra: 20mila morti in Gb? Buon risultato

(Afp)

Se il bilancio dei decessi per il coronavirus nel Regno Unito rimarrà sotto 20mila morti "avremo fatto molto bene". A fare questa scioccante considerazione è Stephen Powis, direttore medico del sistema sanitario pubblico inglese, intervenuto al briefing giornaliero del governo britannico.


"Possiamo battere questo virus, possiamo ridurre il numero delle vittime, ma solo se le persone prenderanno sul serio le misure di distanziamento sociale. Ognuno di noi ha un ruolo da ricoprire, sappiamo che può funzionare", dice Powis ribadendo, come si legge sul Guardian, che 20mila decessi sarebbero "un buon risultato". "Avete la possibilità di salvare vite. E' semplicemente così: evitate contatti con gli altri, state a casa. Se avete i sintomi, state in isolamento. Questo signficherà meno morti".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.