Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Trump contro la cinese ByteDance: "Vendere attività TikTok"

ESTERI
Trump contro la cinese ByteDance: Vendere attività TikTok

(Foto Afp)

Prosegue la 'battaglia' di Donald Trump contro TikTok, prosegue la 'guerra digitale' tra Cina e Stati Uniti protagonisti di uno scontro ormai a tutto campo. Il presidente americano ha firmato un nuovo ordine esecutivo che impone a ByteDance, la società cinese proprietà di TikTok, di cedere entro 90 giorni le attività americane della app. Come riporta la Cnn, nell'ordine esecutivo Trump afferma di ritenere ci siano "prove credibili" che ByteDance "possa compiere azioni che minacciano di compromettere la sicurezza nazionale degli Usa" dopo l'acquisizione nel 2017 dell'app Musical.ly. L'ordine esecutivo impone a ByteDance di distruggere tutti i dati 'americani' ottenuti da TikTok, mentre l'Attorney General William Barr ha l'autorità di "adottare qualsiasi passo necessario" per far rispettare il nuovo decreto che impone anche a ByteDance di notificare le sue mosse al Committee on Foreign Investment.


Immediata la reazione di ByteDance, che ha difeso l''amore' dimostrato da oltre 100 milioni di americani per il fatto di essere un punto di "intrattenimento, espressione personale e connessione". Nei giorni scorsi Trump aveva già firmato un ordine esecutivo per proibire "qualsiasi" transazione con ByteDance, un decreto che poneva un limite massimo di 45 giorni. Microsoft sta negoziando con ByteDance.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.