Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, Oms Europa: "Lockdown totale ultima opzione"

ESTERI
Coronavirus, Oms Europa: Lockdown totale ultima opzione

(Fotogramma)

"Consideriamo i lockdown nazionali un'opzione di ultima istanza". Lo ha detto Hans Kluge, direttore regionale dell'Organizzazione mondiale della sanità per l'Europa, in un emergency meeting dei ministri della Salute europei sulle proiezioni relative alla pandemia di Covid per l'inverno. Se l'Europa è tornata "epicentro della pandemia di Covid-19, la domanda chiave che molti Paesi si pongono è se attuare o no il lockdown. Sappiamo che questi blocchi, nell'entità vista all'inizio di quest'anno, taglieranno la trasmissione del virus e daranno respiro al sistema sanitario. Ma sappiamo anche che il lockdown totale stimolerà il bisogno si assistenza sanitaria per problemi di salute mentale, un aumento della violenza domestica, e che diminuiranno le cure per le malattie croniche, con conseguenti morti premature".


L'impatto indiretto associato alle difficoltà finanziarie si tradurrebbe in un ulteriore aggravio economico. Ecco perché l'invito del direttore dell'Oms Europa è quello di considerare i lockdown nazionali un'opzione di ultima istanza, che aggira "la possibilità ancora esistente di coinvolgere tutti in misure di base ed efficaci" contro il virus. Inoltre "i lockdown non significano necessariamente ciò che intendevamo a marzo o aprile", insiste l'esperto.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.