Cerca

Cristoforetti orgoglio dell'Italia, Mattarella all'Esa parla con l'astronauta

POLITICA
Cristoforetti orgoglio dell'Italia, Mattarella all'Esa parla con l'astronauta

Samantha Cristoforetti

"Affetto e orgoglio di tutti gli italiani per la sua missione e gli esperimenti che conduce". Li ha espressi il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un collegamento con l'astronauta Samantha Cristoforetti dalla sede dell'Esa a Parigi, dove il Capo dello Stato si trova in visita. Nel corso del colloquio Mattarella ha chiesto notizie su quanto avviene nella Stazione spaziale internazionale e sui programmi scientifici che vengono realizzati e se, oltre agli scambi relativi al lavoro svolto, ci sia anche spazio per approfondire le relazioni internazionali. "E' un esempio davvero luminoso -ha risposto a questo proposito Cristoforetti- di come quando si ha un obiettivo grande, una passione comune, le differenze internazionali passano assolutamente in secondo piano e ci si confronta su ciò che abbiamo in comune".


Il Presidente della Repubblica ha quindi ricordato che Cristoforetti è la prima donna italiana in una missione così impegnativa nello spazio, e "per tutte le donne del nostro Paese è molto importante il suo esempio. Ha mai trovato nella sua carriera -ha quindi chiesto il Capo dello Stato- ostacoli e difficoltà per il fatto di essere donna? "Non credo -ha risposto l'astronauta- e il mio augurio è che sempre più donne del nostro Paese abbiano forte l'aspettativa che avevo io da bambina, che non c'è da aspettarsi di incontrare ostacoli e difficoltà particolari".

"Una risposta molto significativa", ha commentato Mattarella, che ha nuovamente ringraziato Cristoforetti "per quello che sta facendo e per aver messo la bandiera italiana dietro di lei".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.
TAG: