Cerca

Banca Etruria, Boschi: "Mozione di sfiducia? Vedremo chi ha la maggioranza"

POLITICA
Banca Etruria, Boschi: Mozione di sfiducia? Vedremo chi ha la maggioranza

"La mozione di sfiducia? Ne parlerò in aula a tempo debito". Lo ha detto all'Adnkronos il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi commentando l'annunciata presentazione di tre diverse mozioni di sfiducia per la vicenda della Banca Etruria. "Discuteremo in aula, la voteremo e poi vedremo chi ha la maggioranza". ha aggiunto Boschi.


Nel pomeriggio il M5S ha presentato a Montecitorio la sua mozione di sfiducia. Lo hanno annunciato in conferenza stampa alla Camera i capigruppo 5 Stelle di Camera e Senato, Davide Crippa e Michele Giarrusso, e i deputati Alessandro Di Battista e Alessio Villarosa.

Secondo Di Battista "il conflitto di interessi del ministro Boschi è grande quanto una casa" perché "quando aumentava il mercato delle azioni di Banca Etruria, suo padre era vicepresidente". Boschi - ha proseguito il parlamentare - "non può pensare di cavarsela con una battuta durante la presentazione di un libro. Deve venire in Parlamento, deve dare spiegazioni alla Nazione intera e ascoltare quanto hanno da dire tutte le forze politiche".

L'esponente 5 Stelle ha chiamato in causa anche il presidente del Consiglio Renzi, il quale "fece decollare la terza Leopolda proprio sul tema del conflitto di interessi, dicendo che se fosse diventato premier lo avrebbe risolto in cento giorni. E' passato invece a cento conflitti di interessi al giorno e l'ultima Leopolda è naufragata proprio su questo tema".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.