Cerca

Proteste a Roma, Raggi fra i tassisti su consiglio di Grillo

POLITICA
Proteste a Roma, Raggi fra i tassisti su consiglio di Grillo

(Fotogramma)

Ci sarebbe anche lo zampino di Beppe Grillo dietro la decisione della sindaca di Roma Virginia Raggi di scendere in piazza per incontrare i tassisti in rivolta contro la norma pro-Uber contenuta nel milleproroghe, proprio come ieri la prima cittadina di Torino Chiara Appendino. A quanto apprende l'Adnkronos, infatti, ieri il leader M5S ha invitato la sindaca ad essere più presente sul territorio, ad andare tra la gente e ascoltare la voce dei cittadini. Più piazza, dunque, meno Palazzo, il consiglio che Grillo ha dato a Raggi con convinzione.


Un concetto che oggi Grillo ha ribadito anche nell'incontro con i senatori, parlando dell'operato della sindaca di Roma, che ha raccontato di aver trovato sciupata, provata anche fisicamente dall'esperienza in Campidoglio. "Chiudersi nel Palazzo è stato un errore - ha confidato ai senatori - troppo tempo lì dentro. Per questo deve uscire, incontrare gente in strada, in piazza, nei mercati. Deve vivere tra la gente".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.