Home . Fatti . Politica . Ecotassa, Di Maio: "Migliorare norma senza dietrofront"

Ecotassa, Di Maio: "Migliorare norma senza dietrofront"

POLITICA
Ecotassa, Di Maio: Migliorare norma senza dietrofront

(Fotolia)

"Nessuna tassa sulle automobili degli italiani: in Senato dopo un confronto con aziende e lavoratori, troveremo modo per migliorare norma, ma senza fare marcia indietro". Così Luigi di Maio, a 'Radio 24', dopo le polemiche sulla norma prevista in manovra. "Il nostro obiettivo è incentivare l'uso delle auto ecologiche, che avranno bonus fino a 6mila euro". Ma "non ci faranno litigare su questo", assicura il capo politico dei 5Stelle.

Intanto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, a quanto si apprende, ha convocato per martedì prossimo - 11 dicembre alle 16 - il tavolo sul comparto auto con costruttori e consumatori per affrontare anche la questione ecotassa, che ha creato attriti tra le due forze di maggioranza.

Parlando invece di una eventuale rimodulazione del contratto di governo, prosegue Di Maio, "Salvini parla del 2021, rispetto alle condizione economiche globali, e fa un discorso condivisibile" perché "se vogliamo migliorare il contratto, va bene" dice il vicepremier. "Per ora facciamo la legge di bilancio, dopo il 2019 al lavoro per migliorare il contratto. Per ora approviamo l'anticorruzione e la riforma della procedura penale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.