Cerca

M5S, Paragone: "Voto no alla manovra"

POLITICA
M5S, Paragone: Voto no alla manovra

Foto Fotogramma

"Voto no, è chiaro, questa è una manovra imposta dall'Europa". Così il senatore del M5S, Gianluigi Paragone, entrando in Senato. "Io - spiega - credo di essere coerente con un programma elettorale che parlava di politiche espansive". "Sono loro che devono dire che il programma elettorale è una truffa, io faccio esattamente quello che c'è scritto lì. Voto no in dissenso, perché io ci metto la faccia - aggiunge Paragone - . Io sto facendo quello che è scritto sul programma". "E' il movimento che sta andando da un'altra parte", aggiunge, ricordando come nel programma del M5S "che ha preso il 33% di voti si parli di politiche espansive, si parla addirittura di uscire dalla moneta unica".


"Dovrò votare no" ha detto poi in aula a Palazzo Madama, esprimendo il suo voto in dissenso rispetto al M5S. "Non sono stato eletto per tenere gli italiani imprigionati nella gabbia di un bilancio imposto dall'Europa", ha affermato.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.