Cerca

Meloni: "Patto Conte-Pd? Verosimile"

POLITICA
Meloni: Patto Conte-Pd? Verosimile

Fotogramma

"Un patto Conte-Pd? Lo vedo verosimile". Lo ha detto il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, rispondendo a Napoli ai giornalisti sulle notizie di un presunto rimpasto dopo le regionali. "Se questi signori avessero un minimo di interesse per quello che pensano i cittadini - ha aggiunto Meloni - probabilmente ora non sarebbero già più lì. Sono assolutamente certa he proveranno a fregarsene anche in caso di vittoria del centrodestra".


Secondo Meloni "il punto è cosa pensi di questo il Presidente del Repubblica, che nel nostro ordinamento non è, come vorrebbe la sinistra, un mero notaio di maggioranze raccogliticcie in Parlamento, ma è il garante della Costituzione, che all'articolo 1 recita che la sovranità appartiene al popolo e che prevede lo scioglimento anticipato delle Camere come strumento da utilizzare quando si ravvisa che c'è una distanza siderale tra il popolo italiano e quello che accade nel Palazzo".

Meloni ha sottolineato come si tratti di "un elemento da tenere in considerazione a maggior ragione perché noi siamo di fronte a un Governo sostenuto da una maggioranza fatta di partiti che hanno preso il voto degli italiani sostenendo che si sarebbero combattuti, quindi quel voto è tecnicamente stato turlupinato agli italiani. Se queste persone credono davvero nella democrazia, visto che uno dei due partiti si chiama addirittura democratico, dovrebbero ripresentarsi al cospetto degli italiani in libere elezioni sostenendo che vogliono governare insieme e vediamo se ottengono una maggioranza parlamentare".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.