Cerca

Lega, Salvini: "Minacce e aggressioni, governo garantisca diritti opposizione"

POLITICA
Lega, Salvini: Minacce e aggressioni, governo garantisca diritti opposizione

(Fotogramma)

"Garantire i diritti dell'opposizione non è una concessione, ma è un preciso dovere di ogni democrazia, sempre che l'Italia non sia attratta da modelli come quello cinese". Così il leader della Lega Matteo Salvini in una lettera al direttore di FanPage, Francesco Piccinini, chiedendo al governo di intervenire "prima che la tensione di questi giorni diventi qualcosa di più e di peggio". Salvini elenca le aggressioni subite dal proprio partito in queste settimane di campagna elettorale, da Nord a Sud, ma "ogni giorno salta fuori qualcuno che si prende la briga di puntare l'indice non contro i violenti, ma contro di me".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.