cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 15:58
Temi caldi

Finanza: rapporto, da mercati aspettative positive verso governo Renzi

02 marzo 2014 | 11.40
LETTURA: 2 minuti

I mercati nutrono aspettative positive nei confronti del nuovo governo di Matteo Renzi. E' quanto emerge dall'ultima Monthly Market Review, redatta dall'economista Carlo Altomonte, docente di Economia dell'Integrazione europea presso l'Università Bocconi, sull'andamento dei mercati mondiali.

"Il passaggio politico in Italia al momento è stato accolto positivamente dai mercati", si sottolinea nello studio. E questo perchè, si aggiunge "è diffusa la convinzione che il nuovo governo, pur muovendosi nel solco del precedente per quanto attiene all'impostazione generale di finanza pubblica (ed in questo strumentale è stata la nomina di Padoan al ministero dell'Economia), possa tuttavia avere maggiori probabilità di portare avanti quell'agenda di riforme strutturali (mercato del lavoro, taglio della spesa e riduzione della pressione fiscale, semplificazione burocratica, legge elettorale) che i mercati si aspettano a sostegno della crescita potenziale del Paese".

Allargando poi l'orizzonte al trend globale, in termini di asset allocation "a volte la miglior difesa è l'attacco", si afferma nel testo. "L'evoluzione dei mercati nello scorso mese ha iniziato a confermare l'idea - si aggiunge - di dover giocare in maniera difensiva le notizie positive derivanti dal quadro macroeconomico in attesa di una possibile correzione, per poi giocare in maniera relativamente aggressiva la 'normalizzazione' del ciclo sul trend positivo di crescita nei prossimi mesi". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza