cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 08:44
Temi caldi

Fontana: "Camici? Donati da mio cognato"

08 giugno 2020 | 16.22
LETTURA: 1 minuti

Il governatore lombardo: "Comprati da tutti quelli che li producevano perché ne avevamo bisogno. Sull'azienda Dama nessun equivoco"

alternate text
Fotogramma

"Non c' è stato nessun equivoco. Sono stati comprati tutti i camici di tutti quelli che li producevano perché ne avevamo bisogno. Da parte dell’azienda di mio cognato i camici sono stati donati. Quindi la donazione mi sembra che fughi anche qualunque tipo di problema". A sottolinearlo al Tgr Lombardia è il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, riferendosi alla vicenda delle forniture in piena emergenza Coronavirus di camici effettuata sottoforma di donazione dalla Dama, una società di cui la moglie del presidente dispone di una quota.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza