cerca CERCA
Domenica 20 Giugno 2021
Aggiornato: 20:32
Temi caldi

Ford, sulla Focus arriva la crossover Active

21 marzo 2019 | 21.29
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Una versione Active per una clientela 'dinamica' e 'non tradizionale', che si muove indifferentemente fra una dimensione urbana e spazi aperti: è la nuova declinazione della gamma Focus, che prende le forme di un crossover, andandosi ad aggiungere alle versioni di Ka+ e Fiesta. A rendere immediatamente riconoscibile la nuova Focus Active è il look esterno caratterizzato da un assetto rialzato di 30 millimetri, dalla griglia frontale di colore nero, da cerchi in lega da 17’’ 'dedicati', barre al tetto e doppio scarico.

A testimoniare la vocazione 'versatile' di questa nuova Focus - che potrebbe diventare la preferita dalla clientela - è il Select Mode, che prevede la possibilità di scegliere tra due nuove modalità aggiuntive: Active e Trail. Il primo, pensato per terreni a bassa aderenza, regola le impostazioni del controllo di stabilità ESC e del controllo della trazione per una maggiore sicurezza su superfici dure e scivolose, riducendo lo slittamento delle ruote anche in partenza e con una risposta dell’acceleratore più morbida. Il modo Trail, per strade sterrate, aiuta a mantenere la trazione su superfici morbide come la sabbia o la neve fresca; limita l’attivazione del sistema anti-slittamento ABS per consentire un maggiore slittamento delle ruote e fornisce una risposta dell’acceleratore più fluida. Questi sistemi - affiancati da una altezza minima da terra di 163 millimetri - permettono alla Focus Active di affrontare situazioni altrimenti impegnative per una trazione anteriore come questa.

Disponibile sia in versione a cinque porte sia station wagon, questa nuova Focus ha un listino che parte da 24.750 euro per la versione benzina 1.0 EcoBoost benzina da 125 cv mentre sul fronte diesel l'offerta vede un 1.5 da 120 CV e un 2.0 da 150 cv. Su tutte è disponibile un automatico a 8 marce mentre il manuale a sei marce è riservato a 120 e 125 cv. Anche la Focus Active propone il sistema Co-Pilot, che racchiude le tecnologie di assistenza alla guida più sofisticate mai offerte su una Ford, dall'Adaptive Cruise Control al Lane-Centring che aiuta il conducente a rimanere centrato in corsia ogni volta che viene attivato l'ACC. Sul fronte infotainment c'è il modem integrato FordPass Connect per la connettività in movimento (con un Wi-Fi hotspot fino a 10 dispositivi), il pad di ricarica wireless, SYNC 3 con touchscreen da 8’’ e sistema audio premium B&O.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza