cerca CERCA
Giovedì 24 Giugno 2021
Aggiornato: 08:23
Temi caldi

Francia, Jean Castex è il nuovo premier

03 luglio 2020 | 09.55
LETTURA: 1 minuti

55 anni, il nuovo primo ministro era stato in precedenza incaricato di gestire l'uscita dal confinamento. Questa mattina le dimissioni del governo e di Philippe: i ministri rimarranno in carica fino a quando non verrà completato il rinnovamento dell'esecutivo

alternate text
Afp

Il governo francese guidato dal primo ministro Edouard Philippe si è dimesso. Lo ha riferito l'Eliseo in una nota. Jean Castex è stato scelto dal presidente Emmanuel Macron come nuovo primo ministro al posto di Philippe. Castex, 55 anni, era stato in precedenza incaricato di gestire l'uscita dal confinamento. I ministri rimarranno in carica fino a quando non verrà completato il rinnovamento dell'esecutivo. Philippe lascia dopo il magro risultato del partito macronista 'La Republique en marche' alle elezioni amministrative, il cui ballottaggio si è svolto domenica scorsa.

La decisione di Philippe e del suo governo, riporta 'Le Figaro', è stata "concordata" nel corso di un incontro avvenuto stamattina tra l'ex premier ed il presidente Macron. Già da giorni i media transalpini parlavano di un probabile rimpasto, con Macron che - raccontavano - voleva effettuare diverse modifiche nel suo governo per cavalcare 'l'onda verde' che ha caratterizzato le municipali. Lunedì il capo dello Stato e il premier dimissionario, rieletto sindaco di Le Havre e molto popolare stando agli ultimi sondaggi, si erano parlati prima dell'intervento di Macron alla Convenzione sul clima.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza