cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 20:08
Temi caldi

Frosinone: donna murata in cantina, condannato ex compagno

24 novembre 2014 | 21.11
LETTURA: 1 minuti

Condannato a 25 anni per omicidio volontario e occultamento di cadavere Tonino Cianfarani, accusato della morte dell'ex compagna Samanta Fava, la donna trovata murata in una cantina di Fontechiari a giugno 2013. La sentenza è stata emessa dalla Corte d'assise di Cassino. Il corpo della donna venne rinvenuto nel muro di una cantina di un immobile nella disponibilità dell'uomo dagli agenti della squadra mobile di Frosinone e del commissariato di Sora. Il legale ha annunciato ricorso in appello.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza