cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 01:00
Temi caldi

Fuga di gas, chiusa strada statale alle porte di Cortina

18 giugno 2017 | 14.09
LETTURA: 2 minuti

alternate text

A causa di una fuga di gas è stata chiusa in via precauzionale la strada statale 51 'di Alemagna' ad Acquabona, alle porte di Cortina d'Ampezzo. Lo comunica l'Anas precisando che i veicoli provenienti da Belluno e diretti a Cortina d'Ampezzo potranno percorrere la statale 51 fino a Tai di Cadore e percorrere le statali 51bis, 52 'Carnica' e 48 'Delle Dolomiti'. Percorso inverso per i veicoli provenienti da Cortina e diretti verso Belluno. Le auto provenienti da sud e dirette a San Vito di Cadore potranno regolarmente percorrere la statale 51.

A quanto fanno sapere i vigili del fuoco, impegnati da questa mattina ad Acquabona per garantire la sicurezza lungo la statale Alemagna, la perdita di gas è probabilmente dovuta a una perforazione del metanodotto da parte di una “carotatrice” impegnata in questi giorni lungo la strada per dei lavori.

L’allarme è stato dato da alcuni automobilisti di passaggio che si sono accorti della presenza del forte odorizzante nell’aria. In questo momento sono in corso i lavori di ripristino della conduttura del gas da parte dei tecnici che presumibilmente dovrebbero concludersi entro questa sera.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza