cerca CERCA
Domenica 07 Marzo 2021
Aggiornato: 02:59
Temi caldi

Fumo, l'oncologo: "Ok Fda a Iqos passo importante, c'è riduzione danno"

14 luglio 2020 | 11.46
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Roma, 14 lug. (Adnkronos Salute)

Il via libera dell'Fda americana a 'Iqos' di Philip Morris International come prodotto a 'ridotta esposizione' "è un passo importante perché per la prima volta viene certificato che questi dispositivi riducono il danno rispetto alle sigarette tradizionali". Lo afferma Umberto Tirelli, oncologo ed ex direttore dell'Istituto nazionale Tumori di Aviano, direttore del Tirelli Medical Group di Pordenone.

"E' molto importante smettere di fumare - ricorda Tirelli - ma capiamo anche che farlo è molto difficile, spesso si ricasca nella dipendenza da nicotina. Per cui le alternative che si possono trovare oggi sul mercato, soprattutto se come 'Iqos' non generano la combustione del tabacco ma lo riscaldano, evitano che il soggetto fumatore inali sostanze cancerogene".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza