cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 12:03
Temi caldi

Gelmini: "Salvini rispetti dibattito interno a partito che, per il momento, non è il suo"

22 maggio 2022 | 15.09
LETTURA: 1 minuti

Il leader della Lega aveva detto: "Contare fino a cinque prima di criticare Berlusconi"

alternate text
(Fotogramma/Ipa)

"Invito il segretario della Lega, Matteo Salvini, a rispettare il dibattito interno ad un partito che - per il momento - non è il suo. Ho posto in Forza Italia un tema di linea politica su una posizione che comprendo bene non sia quella di Salvini, ma che riguarda la collocazione europeista ed atlantista di Forza Italia. Un problema che evidentemente esiste, visto che per due volte il partito è dovuto intervenire a chiarire, a prescindere da me". Così Mariastella Gelmini, ministra per gli Affari regionali e le autonomie, replica al leader della Lega.

A chi gli chiedeva delle critiche di Gelmini al presidente di Fi, Silvio Berlusconi, sulle sue posizioni sul conflitto in Ucraina, Salvini aveva risposto: "Con tutto il rispetto, Silvio Berlusconi è Silvio Berlusconi. A uno può piacere o meno, ma con tutto quello che ha fatto nella vita ha lasciato una traccia nella storia del nostro Paese. Prima di criticare Silvio Berlusconi qualcuno dovrebbe contare fino a cinque".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza