cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 23:57
Temi caldi

Fiere: GL events Italia e Gambero Rosso firmano accordo per 'Gourmet'

26 luglio 2016 | 15.29
LETTURA: 3 minuti

alternate text

GL events Italia, filiale italiana del player mondiale nell’organizzazione di eventi, tra cui Sirha Lyon e Bocuse d’Or, e Gambero Rosso, azienda Global Trend Leader & Educator nel settore wine travel food, hanno siglato un accordo quadriennale per la realizzazione della seconda e terza edizione di Gourmet - la manifestazione professionale dal format innovativo del comparto Ho.re.ca. e Food & Beverage, punto di riferimento degli operatori del settore per conoscere le nuove tendenze, le tecnologie all’avanguardia e i must del fuori casa professionale - in programma dal 13 al 15 novembre 2016 e dall’11 al 13 novembre 2018.

L’accordo prevede, oltre all’organizzazione dell’expoforum torinese, che avrà cadenza biennale negli anni pari, lo studio e la realizzazione di iniziative ed eventi enogastronomici sul territorio nazionale e internazionale fino al 2019.

“La collaborazione avviata nel 2015 con Gambero Rosso per la prima edizione di Gourmet - dichiara Daniele Villa, amministratore delegato di GL events Italia Lingotto Fiere - ha permesso di mettere in campo, ciascuno per il proprio ambito, l’esperienza e il know-how maturati nel corso di anni. Il successo dell’evento ci ha convinti che la strada intrapresa è quella giusta e potrà portarci lontano. Con il progetto in corso e quelli a venire sapremo offrire al settore del fuori casa nuove opportunità di business e incontro".

"Il format che proponiamo con Gourmet - prosegue - va al di là della formula fieristica tradizionale, per diventare anche un momento fondamentale di aggiornamento professionale per gli operatori dell’Horeca e F&B, grazie alla partecipazione dei maggiori esperti e alle numerose occasioni di scambio, confronto e approfondimento. Un valore aggiunto che va ad arricchire la mission puramente commerciale della fiera, creando un evento unico nel suo genere”.

“Gourmet 2015 - afferma Paolo Cuccia, presidente di Gambero Rosso - è stata per Gambero Rosso una sfida 'vincente'. Proporre contenuti nuovi e stimolanti sul mondo Ho.re.ca. non è un impegno facile. Gambero Rosso ha messo in campo i suoi 30 anni di esperienza, di progetti, di lavoro e, puntando sui professionisti di oggi e di domani, ha reso questa nuova manifestazione fieristica un’esperienza positiva, sia per gli espositori, sia per il pubblico, composto da professionisti di settore e da consumatori attenti e appassionati".

"Siamo certi che la collaborazione nei prossimi 4 anni con GL events darà nuovi e interessanti input a chi lavora o si appresta a lavorare nel mondo del 'mangiare fuori casa'. Ricordo, inoltre, che la ristorazione è oggi il primo luogo di contatto per il turista appassionato del Made in Italy e, quindi, una vetrina fondamentale per la promozione del nostro Paese”, conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza