cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato:
Temi caldi

Ha un rivale il coniglio più grande del mondo: "E' il figlio che a soli sei mesi supera il metro di lunghezza"

06 aprile 2015 | 13.22
LETTURA: 2 minuti

Papà Darius ha sbaragliato tutti i concorrenti del Guinness dei Primati con una ventina di centimetri in più. La proprietaria spende per lui seimila e ottocento euro all'anno: "Mangia duemila carote all'anno, settecento mele e insalata a volontà"

alternate text
Il coniglio Darius

'Tale padre, tale figlio', si dice. Mai un proverbio fu più azzeccato che nel caso di Darius che ha portato a casa il trofeo di 'coniglio più grande del mondo' del Guinness dei Primati. Ora a contendergli il primato - rivela il MailOnLine - potrebbe il figlio, il piccolo Jeff che nella loro dimora inglese di Bromsgrove sta letteralmente crescendo 'a vista d'occhio'. A soli sei mesi il coniglietto è lungo un metro e dieci, poco meno del padre che con una decina di centimetri in più ha sbaragliato tutti gli esemplari concorrenti del Guinness.

Papà Darius mangia duemila carote all'anno, settecento mele e insalata a volontà. La sua proprietaria, l'orgogliosa 63enne Annette Edwards spende per nutrire questo splendido esemplare di coniglio continentale gigante di cinque anni quasi seimila e ottocento euro all'anno. "Ha sempre fame, è molto vorace. Spendo una fortuna e ora c'è anche il figlio. Ma vuole mettere? Averli in casa fa la differenza" spiega sorridendo la signora.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza