cerca CERCA
Venerdì 07 Ottobre 2022
Aggiornato: 17:43
Temi caldi

Siria: Hezbollah, Obama vuole contenere Is e non sconfiggerlo

11 settembre 2014 | 09.20
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama intende limitare l'espansione dello Stato islamico (Is) nella regione, ma non eliminarne la presenza. E' la tesi del numero due di Hezbollah, Sheikh Naim Qassem, che all'indomani della strategia illustrata da Obama per combattere l'Is afferma che gli americani ''stanno cercando di evitare che (l'Is, ndr) raggiunga i loro Stati, ma non vogliono eliminarlo''.

In commenti pubblicati dal quotidiano libanese As Safir, l'esponente del Partito di Dio lamenta che ''Obama sta cercando di controllare le minacce poste dall'Is e di destabilizzarlo, ma vuole che mantenga un suo ruolo nella regione per ottenere propri benefici politici, in particolare in Iraq e in Siria''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza