Cerca

Banche e Fintech: più clienti con l’AdTech italiano di Performoney

Comunicato stampa

ECONOMIA E FINANZA
Banche e Fintech: più clienti con l’AdTech italiano di Performoney

Torino, 12/02/2020Nasce Performoney, la prima azienda AdTech totalmente Italiana rivolta al mondo finance, fondata da Giuseppe Tempio, Presidente della società, e Luca Russo, che agisce in veste di CEO. Tempio e Russo hanno guidato le attività che hanno portato sul mercato Seolab Srl - nota agenzia di digital performance - ed hanno ottenuto significativi risultati conducendo l’area Media di Alkemy Spa.


Performoney mette quindi a frutto la rilevante esperienza accumulata dai suoi fondatori nel corso di anni di attività nel digital advertising e propone la creazione di network privati per i propri clienti: il team di Performany, attraverso un complesso algoritmo, seleziona un parco di editori online altamente qualificati con l’obiettivo di incrementare la visibilità e la reputazione del brand, accompagnando l’utente durante tutto il customer journey.

In altri termini, Performoney consente di raggiungere una più ampia platea nelle importanti fasi di ricerca e acquisizione di nuovi clienti.

Diogene, l’algoritmo predittivo di Performoney

Tutto questo è reso possibile da Diogene, l’algoritmo di previsione utilizzato da Performoney, che consente di identificare gli editori più idonei a diventare partner dei clienti in base alla maggiore possibilità che hanno di generare conversioni. L’obiettivo è di aumentare le vendite e creare lead coerenti con gli standard qualitativi del cliente e del prodotto, sia in termini di brand safety che di privacy.

In altri termini, Diogene individua e intercetta i cluster semantici che indirizzano i percorsi decisionali nell’acquisto di un prodotto o servizio finanziario. Sulla base di essi, Diogene ripercorre a ritroso la filiera logico semantica fino ad identificare i publisher più affini nella presentazione dei prodotti consentendo di massimizzarne gli obiettivi di business.

Grazie alla realizzazione di una diretta relazione con gli editori più qualificati per il settore di riferimento, i clienti di Performoney potranno ampliare significativamente il proprio bacino di clienti online con una minima esposizione del brand.

L’impatto di Performoney sul settore finanziario e fintech

È concetto noto e indiscutibile che il settore bancario e quello Fintech presentino le più rapide e costanti dinamiche di cambiamento ed evoluzione: sono infatti settori in cui gli investitori sono inclini a premiare le attività che si sono dimostrate in grado di attrarre importanti volumi di clienti nuovi.

Raggiungere questo obiettivo rendendo minimi i propri investimenti, e di conseguenza i rischi, rappresenta il vero vantaggio competitivo. In tal senso si posiziona Performoney, che consente ai propri clienti di sostenere il costo del servizio solo una volta che le acquisizioni si sono effettivamente realizzate, secondo un modello di pura performance particolarmente interessante per i clienti di tipo Finance.

È proprio sulle necessità di questa nicchia di mercato che si è quindi prefissa di agire Performoney, proponendosi come realtà in grado di assicurare il rispetto dei necessari profili di compliance con le potenzialità di diffusione del business e dei prodotti di tipo finanziario e Fintech, attraverso un rinnovato dialogo trilaterale tra banche, fintech e editori, idoneo a creare rinnovati snodi delle rispettive catene del valore.

Essenziale, quindi, risulta il ruolo degli editori digitali, destinati ad avere uno spazio sempre crescente grazie alla propria capacità di strutturare un fitto sistema di relazioni dirette con i destinatari finali dei prodotti finanziari e di assicurare quindi l’acquisizione online di nuova clientela, irraggiungibile attraverso i canonici strumenti di divulgazione pubblicitaria.

“Crediamo che gli editori digitali debbano avere ampio spazio all’interno della catena del valore del digital advertising e che strutturare relazioni dirette con gli editori di settore sia una grande opportunità per qualsiasi azienda del mondo finance”, dichiara Luca Russo. “Molte di esse, tuttavia, non sanno ancora come muoversi, pur intuendo le elevate sinergie. A fronte di questo bisogno, ci siamo resi conto di come sul mercato non esistesse fino ad ora una realtà capace di coniugare i temi di compliance e le potenzialità di business per far dialogare le banche e le Fintech con gli editori. Da queste premesse è nata Performoney”.

Per informazioni:

Performoney ha come focused target esclusivamente gli istituti bancari e le aziende fintech, con l’obiettivo di implementare metodi di private partner network per acquisire più clienti.

e-mail: info@performoney.it