cerca CERCA
Sabato 08 Maggio 2021
Aggiornato: 02:03
Temi caldi

Immigrati: direttore atelier, integrazione passa anche da abiti sposa

01 agosto 2014 | 15.16
LETTURA: 2 minuti

Grimaldi, matrimoni misti in crescita.

alternate text

Anche un abito da sposa può portare il simbolo dell'integrazione. A dirlo Luigi Grimaldi, direttore di produzione di Radiosa Atelier. "I matrimoni cosiddetti misti celebrati -fa notare- fra un coniuge italiano e uno straniero costituiscono un elemento di vivacità sociale, un fattore di integrazione vitale per il nostro paese a bassa natalità".

"Sono, infatti, in continua crescita: molti nostri clienti stranieri di una volta, provenienti prevalentemente dall’Europa dell’Est o dal Nord Africa, ora sono divenuti cittadini italiani. E' questa la nuova inversione di tendenza del terzo millennio. E da sempre esportiamo i nostri abiti all’estero, in Giappone, Medio Oriente, Penisola Iberica, Nord Europa, solo per citare alcuni esempi”, spiega.

In questa atmosfera di internazionalizzazione legata al giorno più importante della nostra vita, domani, sabato 2 agosto, alle 22, ad Anzio si terrà la grande sfilata-spettacolo della collezione primavera-estate 2015 di Radiosa Atelier sposa e sposo e Pierre Cardin cerimonia donna. Per l’occasione, Radiosa Atelier donerà 1.500 euro a favore di un’associazione del Terzo settore.

Moda sotto le stelle, dunque, made in Italy e made in Japan, grazie alla partecipazione di importanti brand giapponesi come ‘La Feria’, marchio presente nelle migliori boutique nipponiche che per l’occasione esibirà esclusivi abiti da sposa; e inoltre ‘Kazen’ e i ‘Sarti Japan’ specializzati in abbigliamento maschile. Sarà un’esplosione di tessuti e colori, tra romanticismo, semplicità ed eleganza: dall’organza al pizzo ricamato, dal tulle al mikado.

Una suggestiva coreografia ispirata al Giappone aprirà la sfilata con una rassegna di costumi tradizionali nipponici. E poi sarà la volta degli abiti di Radiosa Atelier con le collezioni sposa e sposo e Pierre Cardin cerimonia donna, collezione nata dal sodalizio ormai ventennale con la Maison del maestro italo-francese. Coreografia e regia di Regina Scerrato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza