cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 18:08
Temi caldi

Imprese: EasyHunters, in crescita richiesta profili legati a cybersecurity

09 ottobre 2017 | 15.47
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Crescono le richieste di profili professionali capaci di garantire la cyber security. "Credo -dichiara Francesca Contardi, managing director di EasyHunters- che si debba porre l’attenzione su due concetti chiave: la poca preparazione condivisa all’interno delle aziende e la sottovalutazione delle conseguenze di attacchi di questo tipo. Basti pensare che, ad esempio, WannaCry ha avuto origine da un mancato aggiornamento di Windows".

"La domanda di professionisti che possano garantire la sicurezza informatica -spiega- cresce di anno in anno. Molte aziende, però, faticano a trovare i candidati giusti. Dalle nostre università escono ancora troppo pochi laureati in queste discipline, tanto che ci sono studenti che, ancora prima di completare il percorso di studi, hanno già offerte di lavoro molto interessanti anche a livello economico, in Italia e all’estero".

Ecco, quindi, le figure professionali del settore, individuate da EasyHunters:

-Direttore dei sistemi informativi: garantisce il collegamento tra il reparto informatico e gli altri reparti della società e valuta gli investimenti in funzione delle tecnologie, dell’efficacia e della gestione dei rischi. E' responsabile, infine, delle strategie, dell’attuazione e del mantenimento in condizioni operative del sistema informativo e della sua qualità.

- Responsabile della sicurezza dei sistemi informativi: è responsabile dell’affidabilità, della coerenza e dell’evoluzione del sistema informatico e si occupa dell’implementazione e della gestione di tutti i progetti informatici dell’azienda per cui lavora. Il direttore dei sistemi informatici è solitamente laureato in materie scientifiche e ha maturato una buona esperienza tecnica soprattutto come amministratore dei sistemi.

- Network system engineer: gestisce i progetti di sviluppo, garantendone qualità, metodologie ed affidabilità e ne valuta la funzionalità. È responsabile, inoltre, della creazione di piattaforme di test e dei piani di intervento o back up in caso di problemi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza