cerca CERCA
Sabato 12 Giugno 2021
Aggiornato: 21:54
Temi caldi

Arriva settimana densa di assemblee, attesa per Cairo e Rcs

23 aprile 2016 | 19.59
LETTURA: 4 minuti

Bpm deciderà i nuovi vertici 'temporanei' prima della fusione con Banco, per Generali nuovo Cda

alternate text
- sede Rcs via rizzoli Milano

Dalla Cairo Communication a Generali, passando da Rcs a Unipol. E' in arrivo una settimana densa di appuntamenti assembleari per le società quotate a Piazza Affari. Tra le più attese c'è sicuramente quella di Cairo Communication, che si terrà mercoledì a Milano per approvare il bilancio 2015, e quella di Rcs, che si terrà invece giovedì e vedrà i soci pronunciarsi sul bilancio 2015, che si è chiuso con ricavi in calo del 3% e una perdita in salita a 175,7 mln. Entrambi gli appuntamenti arrivano a poche settimane dal lancio a sorpresa dell'offerta pubblica di scambio da parte di Urbano Cairo, mentre si attendono ancora le eventuali contromosse dei grandi soci.

Fra le assemblee a cui prestare attenzione per capire l'umore degli azionisti c'è sicuramente Mediaset, fresca di accordi con il gruppo francese Vivendi, che ha comprato Premium con uno scambio azionario del 3,5%. Sempre mercoledì, a Milano si terrà la riunione dei soci di Yoox-Net-a-porter: martedì la società dell'e-commerce di lusso ha annunciato l'ingresso di un nuovo socio dal Qatar, la Alabbar Enterprise, società di Mohamed Alabbar. Contestualmente, a Torino si ritroveranno i soci di Intesa SanPaolo, prossima a distribuire una cedola record da 14 centesimi per un ammontare di 2,4 mld.

Importante sarà anche l'appuntamento di Bologna, con l'assemblea per il rinnovo del cda di Unipolsai, la compagnia assicurativa del gruppo Unipol. Salvo sorprese, l'ad Carlo Cimbri ne diventerà il presidente avendo scelto di mantenere le redini operativi della capogruppo, di cui sarà confermato il giorno dopo amministratore delegato. E' ancora aperto, per il gruppo, il dossier Unipol banca, da tempo sul mercato.

Giovedì, insieme a Rcs, si terrà a Milano l'assemblea di Salini Impregilo e quella di Fiera Milano. Per lo sport, l'attesa è per quella dell'Ac Milan. Da tenere sotto'occhio, a Monza, la riunione dei soci di Acsm-Agam, alle 10. A2a punta alla maggioranza della storica multi-utility di Monza e Como ma il consiglio comunale di Como ha bocciato la cessione della sua quota (8,25%) alla società presieduta da Giovanni Valotti.

A Trieste, sempre giovedì, l'evento è l'assemblea di Assicurazioni Generali: all'ordine del giorno c'è la nomina del cda, che salirà a tredici membri e segnerà l'ingresso di Philippe Donnet, già designato amministratore delegato della compagnia dopo l'uscita di Mario Greco. Tris di assisi anche a Roma, con Finmeccanica, Acea e Rai Way. A Cagliari, invece, si tiene l'assemblea ordinaria e straordinaria di Tiscali.

Riunioni dei soci da segnalare anche quelle che si terranno venerdì a Milano: Parmalat - che deve rinnovare il board dopo le dimissioni di tre consiglieri Lactalis, che hanno provocato la decadenza del cda - Saipem, Luxottica, Il Sole 24 Ore, Cerved e Cir. Sabato prossimo sarà il giorno di Banca Popolare di Milano, che elegge un cds 'temporaneo' in attesa della fusione con il Banco Popolare: l'operazione dovrebbe chiudersi entro fine anno con una governance già decisa. Il candidato alla presidenza del cds è l'ex senatore Nicola Rossi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza