cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 23:53
Temi caldi

In Minnesota eletta la prima somalo-americana, è un'ex rifugiata

09 novembre 2016 | 13.38
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Il giorno della vittoria di Donal Trump è anche quello del trionfo di Ilhan Omar. Democratica, 34 anni, con alle spalle un passato in un campo rifugiati in Kenya, è la prima donna musulmana somalo-americana a entrare alla Camera dei Rappresentanti in Minnesota. Fuggita dalla Somalia a causa della guerra civile, Ilhan Omar si è rifugiata in Kenya ed è poi arrivata negli Usa con la sua famiglia quando era ancora una bambina.

Indossa il velo (hijab), ha tre figli, parla di "unità nella diversità", ha lavorato alla Women Organizing Women Network e dopo i risultati del voto si è detta "orgogliosa della vittoria" conquistata con oltre il 79% dei voti nel distretto 60B di Minneapolis, che è chiamata ora a rappresentare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza