cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:43
Temi caldi

In operazione antidroga arrestata anche compagna zio bimbo ucciso in strage Taranto

20 marzo 2014 | 19.15
LETTURA: 2 minuti

alternate text

C'e' anche la compagna dello zio del piccolo Domenico Petruzzelli, il bambino di due anni e mezzo ucciso lunedi' sera a Palagiano, in provincia di Taranto, insieme alla madre e al nuovo compagno della donna, tra le 24 persone destinatarie di altrettante ordinanze cautelari nell'ambito dell'operazione antidroga, 'Reset', messa a segno stamane da agenti del Commissariato di polizia di Grottaglie e della Squadra Mobile del capoluogo jonico. La donna si trova agli arresti domiciliari.

Il padre del piccolo (anche lui si chiamava Domenico Petruzzelli) venne assassinato in un agguato nel 2011 insieme a un'altra persona e il suo corpo venne dato alle fiamme e gettato in un fossato. Sua moglie, Maria Carla Fornari viveva attualmente con Cosimo Orlando, anche lui pregiudicato e detenuto in semiliberta', insieme ai tre figli avuti dalla precedente relazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza