Home . Intrattenimento . Spettacolo . Gino Paoli, stop a concerti

Gino Paoli, stop a concerti

SPETTACOLO
Gino Paoli, stop a concerti

(Foto Fotogramma)

A causa di un infortunio per il quale si rende necessario un periodo di riposo di alcune settimane, Gino Paoli è costretto ad annullare tutti i suoi impegni fino al 15 settembre. A comunicarlo con una nota è il management dell'artista.


Dell'infortunio si sa soltanto che è dovuto a una caduta. Eventuali recuperi di concerti annullati verranno comunicati al più presto, mentre chi lo desidera potrà chiedere il rimborso dei biglietti.

Per quanto riguarda 'Paoli canta Paoli' con Tri(o)Kàla, previsto il 7 agosto a Castelnuovo di Garfagnana (Lucca ), su TicketOne sarà possibile richiedere il rimborso dei biglietti acquistati online direttamente sul sito fino al 20 agosto. Sarà invece possibile ottenere il rimborso dei biglietti acquistati nei punti vendita autorizzati della provincia di Lucca e alla Pro-loco di Castelnuovo di Garfagnana (tel. 0583.641007).

Per il concerto del 3 settembre a Grado (Gorizia) 'Paoli canta paoli” con Tri(o)Kàla, chi lo desidera potrà chiedere il rimborso entro il 30 agosto nel punto vendita dove è stato effettuato l'acquisto, consegnando i biglietti in originale. Nel caso di acquisti effettuati online o tramite call center, il customer service invierà una e-mail ai clienti contenente tutti i dettagli. Per altre informazioni è attivo l'indirizzo mail: info@sunandsoundsfestival.it.

Nel caso del concerto (gratuito) di questa sera a Bagnoregio (Viterbo) 'Due come noi che…' con Danilo Rea, si esibirà Danilo Rea in piano solo. Concerto gratuito. Per domani a Castelnuovo Val di Cecina (Pisa) 'Due come noi che…' con Danilo Rea, si esibirà Danilo Rea con Stefano Cocco Cantini (sax) e Ares Tavolazzi (contrabbasso). Il concerto è gratuito.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.