Bisio: "Io premier cretino tra due vice litiganti"

SPETTACOLO
Bisio: Io premier cretino tra due vice litiganti

Claudio Bisio (FOTOGRAMMA/IPA)

"In 'Bentornato Presidente' ne vedremo delle belle, l'altra volta era tutto un po' soft". A parlare così è Claudio Bisio che, ospite della trasmissione di Rai Radio1 'Un Giorno da Pecora', ha raccontato alcuni aspetti del suo nuovo film, che sarà nelle sale il 28 marzo.


La scorsa volta, in 'Benvenuto Presidente!', diventava quasi inconsapevolmente presidente della Repubblica, stavolta in 'Bentornato Presidente' diventerà premier: "Adesso avrò due viceministri importanti. Vi dico solo che c'è una scena in cui i vicepresidenti mi dicono cosa devo fare con l'auricolare. Ma io me lo tolgo e dico la mia".

"Quindi lei avrà due vicepresidenti: ricorda vagamente - ironizzano i conduttori - il nostro governo". E Bisio: "No, è una cosa di totale fantasia. Uno è del partito dei guerrieri e l'altro è del partito dei candidi" ma "il problema è che tutti e due vorrebbero fare il presidente del Consiglio, litigano, non trovano l'accordo e alla fine trovano un cretino - ha scherzato Bisio - che sono io".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.