Cerca

Bugo e Morgan, dalla lite al cartellino rosso

SPETTACOLO
Bugo e Morgan, dalla lite al cartellino rosso

(Fotogramma)

È costata la squalifica a Bugo l'uscita di scena di ieri sera dal palco dell'Ariston in polemica con Morgan che ha cambiato il testo di 'Sincero', usando le note per cantarle di santa ragione al collega in diretta tv.


"Le brutte intenzioni e la maleducazione - ha scandito Morgan cambiando il testo della canzone in gara - , la tua brutta figura di ieri sera (in riferimento alla serata delle cover, ndr), la tua ingratitudine e la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Certo l'ironia è una forma d'arte ma tu sai solo coltivare invidia, ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro, questo sono io".

Un gesto che Bugo non ha tollerato. E già al 'ringrazia il cielo sei su questo palco', è uscito di scena per non tornarci più. Una mossa che però da regolamento ha costretto i giudici a squalificarlo dalla gara per 'defezione'.

I dissapori tra i due erano iniziati già dal giorno prima quando per la preparazione della performance della cover Morgan si era lamentato per le troppe poche prove e aveva minacciato di lasciare il festival.

"Sulla follia altrui non abbiamo gestione", è stato nella notte il commento del management di Bugo, deluso per la squalifica.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.