cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 21:05
Temi caldi

Iraq: Bbc, Iran ha consegnato a Baghdad aerei da guerra

02 luglio 2014 | 18.28
LETTURA: 2 minuti

Baghdad, 2 lug. - (Adnkronos/Aki) - L'Iran ha consegnato al governo iracheno alcuni caccia di fabbricazione russa Sukhoi per fermare l'avanzata dei jihadisti dello Stato Islamico, che nei giorni scorsi hanno proclamato la nascita di un califfato nel nord del paese. Lo ha riferito la Bbc, ricordando come domenica anche la Russia abbia consegnato alle autorita' irachene i primi cinque aerei da combattimento Su-25, nell'ambito di un contratto del valore di 500 milioni di dollari formalizzato la scorsa settimana dal governo di Nuri al-Maliki, oltre che con Mosca anche con Minsk, per contrastare l'avanzata dello Stato Islamico.

Secondo analisti ed esperti dell'International Institute for Strategic Studies (Iiss) di Londra, risale a ieri la fornitura di aerei da guerra dall'Iran a Baghdad. Per la Bbc significa che gli Usa stanno operando insieme alla Repubblica islamica nel conflitto iracheno, dal momento che droni ed elicotteri statunitensi stanno al momento raccogliendo informazioni d'intelligence sullo Stato Islamico.

Non e' la prima volta che circola la notizia che l'Iran ha fornito aerei da guerra all'Iraq. Gia' lo scorso 24 giugno, il sito d'informazione Iraqi News aveva riferito che dalla Repubblica islamica erano decollati 88 caccia di fabbricazione russa Sukhoi alla volta della base militare irachena Imam Ali a Nassiriya, nella provincia di Dhi Qar. Nelle scorse settimane, il presidente iraniano, Hassan Rohani, ha assicurato ad al-Maliki che il suo governo avrebbe garantito "pieno sostegno" a Baghdad nella battaglia contro lo Stato Islamico e che avrebbe fatto il massimo per "combattere i massacri e i crimini dei terroristi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza