cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 03:13
Temi caldi

La letterina di Luciana Littizzetto a Papa Francesco

16 dicembre 2019 | 10.45
LETTURA: 2 minuti

"Caro Papone, papissimo del nostro cuore". Inizia così la letterina a Papa Francesco, in occasione del suo compleanno il 17 dicembre, che Luciana Littizzetto ha letto ieri a 'Che tempo che fa' su Rai2. "Sono Luciana, sono una donna, sono una madre, sono cristiana" dice Littizzetto richiamando ancora una volta l'intervento sul palco di San Giovanni di Giorgia Meloni.

"Sappi che ti vogliamo tutti bene, caro Papa, come se avessi l'accento, come a un papà. Questa torta è per te, è una torta paradiso". "Sai perché ti vogliamo bene? Perché sei l'unica luce in questo mondo scellerato, solo tu ci puoi salvare", e "non è vero che dopo un Papa se ne fa un altro. Noi vogliamo sempre te, che sei un usato sicuro di cui ci fidiamo, e che sappiamo che sta sempre sempre sempre dalla parte dei deboli". Littizzetto conclude: "Adesso ti saluto con le parole del figlio del tuo principale che diceva 'nulla è impossibile per chi crede'. Ecco, io credo che senza le tue parole saremmo di sicuro un mondo peggiore".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza