cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 18:27
Temi caldi

'L'intervista'

Lapo: "Berlusconi? Ha i super poteri"

05 novembre 2017 | 12.24
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"Non sono un tuttologo o un esperto in politica. Non ho aspirazioni e non ho voglia di lavorare con la politica. Sono un imprenditore e sono orgoglioso di essere un imprenditore creativo ma la politica non posso non guardarla e devo dire che non c'è nessuno che mi interessa o mi affascina". Così Lapo Elkann a 'L'intervista' di Maria Latella su 'Sky Tg24'.

"Il livello attuale della politica - sottolinea - lo vedo mediocre con carenza di ispirazione per noi che andiamo a votare. La politica invece dovrebbe stimolare il cittadino, le persone a farne parte. La politica non lo fa assolutamente, non c'è alcun stimolo. In questo momento non c'è un panorama politico di grande interesse. C'è una mediocrità dirompente", rileva ancora Lapo Elkann che, rispondendo ad una domanda della giornalista, spiega: "Non ho votato Beppe Grillo".

BERLUSCONI - Per quanto riguarda Silvio Berlusconi, "penso che sia un essere umano incredibile con super poteri. Ha una determinazione impressionante. Nonostante le salite e le cadute è sempre ripartito. E' un essere umano con forze maggiori della media dell'uomo in generale" sottolinea.

RAGGI - Per quanto riguarda la sindaca di Torino Chiara Appendino e di Roma Virginia Raggi, Lapo Elkann non si sbilancia ma evidenzia come alcuni attacchi forse sono ingiustificati: "Quando si attacca la sindaca di Roma si dimentica che è da 50 anni che Roma è gestita male. Sembra che si voglia attaccare per forza una persona mentre non è colpevole del fatto che Roma è stata gestita male anche prima. Certo può fare meglio ma ci sono molti problemi che c'erano già in passato".

APPENDINO - Appendino, invece, sta facendo "un buonissimo lavoro", rileva Elkann. "A Milano - osserva infine - negli ultimi anni ci sono stati tre sindaci di partiti diversi con vedute e opinioni molto diverse ma hanno tutti e tre effettuato un cammino per poter far brillare Milano e portarla verso l'alto. E questo che mi aspetto anche da Torino e Roma".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza